Microsoft Powerpoint 2016

Il famosissimo programma per creare le tue presentazioni

  • Vote:
    7,4 (20)
  • Categoria:

    Software di produttività

  • Compatibile con:

    Windows 10 / Windows 8.1 / Windows 7

  • Lingua:In Italiano
  • Licenza:Prova

Microsoft PowerPoint 2016 è un programma di presentazione, tramite cui si possono elaborare delle successioni di slide con vari file multimediali e allegati di qualsiasi genere. Il programma è normalmente parte del pacchetto Office, da sempre abbinato ai sistemi operativi Windows come suite di produttività personale, ma è possibile il download separato, quindi l'utilizzo indipendente da tutto il resto dei componenti del pacchetto. L'ultima versione è stata valorizzata con nuovi sistemi di upload, un buon supporto per i formati meno comuni e l'introduzione di nuove animazioni, che hanno contribuito a rendere PowerPoint un punto di riferimento del settore a tutti i livelli. L'ultima versione in termini assoluti risale all'inizio del 2017, mentre gli aggiornamenti più recenti su Windows sono stati rilasciati nella prima metà del 2016.

Funzionalità: L'esperienza di utilizzo su Microsoft PowerPoint 2016 comincia con la scelta di un template, se desiderato, fra quelli disponibili e già caricati sul programma. In alternativa si può optare per una pagina vuota, in cui ogni riquadro dovrà essere definito ed inserito manualmente. I riquadri compongono la struttura di base, e al loro interno possono essere caricate delle immagini e delle stringhe di testo. Dopo gli ultimi aggiornamenti si possono inoltre inserire dei video, a patto che la risoluzione non superi le specifiche richieste. Anche l'inserimento dei dati audio è concesso: in questo caso, naturalmente, i vincoli relativi al formato e alle dimensioni sono meno influenti, poiché si tratta di un tipo di file decisamente più semplice da gestire per il software. Tutte le impostazioni di layout si possono modificare nelle fasi di lavoro successive, in particolare nei casi in cui non ci si è basati su un template predefinito. Il resto delle possibilità espressive è coerente con le versioni passate: le migliorie hanno coinvolto piuttosto la coordinazione delle risorse software e la resa generale. La versione 2016 di Microsoft PowerPoint, quindi, oltre ad incorporare alcune nuove funzioni, è ottimizzata per un lavoro più fluido e privo di bug.

Assistenza e supporto: Qualsiasi problema nell'uso di PowerPoint può essere segnalato al servizio tecnico Microsoft, e se desiderato si potrà sfruttare il classico sistema di segnalazione degli errori per supportare il team di sviluppo. Il supporto è attualmente attivo: trattandosi di un programma ancora utilizzato da molti utenti comuni e professionisti, Microsoft PowerPoint è al centro dell'attenzione dei programmatori ufficiali così come tutti gli altri elementi del pacchetto Office. Gli aggiornamenti sono rilasciati con una buona frequenza, a dimostrazione che, per quanto possibile, il lavoro di miglioramento è ancora in corso.

Prestazioni e requisiti di sistema: PowerPoint è un software piuttosto leggero, che può funzionare senza la necessità di grandi risorse hardware. Considerate comunque le attività di rendering indispensabili prima della visualizzazione del lavoro finale, si consiglia di non affidarsi a macchine troppo datate. Questa raccomandazione è valida soprattutto nel caso in cui si inseriscano file audio e video all'interno della presentazione, che rispetto alle stringhe di testo (siano queste semplici o più complesse) risultano più impegnativi da coordinare e quindi più pesanti per i componenti.

Pro:
  • Interfaccia semplice e intuitiva, al pari di tutti gli applicativi del pacchetto Office 2016;
  • Basso consumo delle risorse hardware, con la possibilità di utilizzo anche per le configurazioni meno prestanti;
  • Servizio tecnico attivo, con la raccolta costante dei report degli utenti e lo sviluppo di patch correttive;
  • Pieno supporto dei più comuni formati audio e video, per arricchire ulteriormente le presentazioni senza dover necessariamente convertire i file multimediali.
Contro:
  • Funzionalità limitate in alcuni ambiti, se paragonate a quelle di programmi più completi (ma anche impegnativi) prodotti da terze parti.

Altri programmi da considerare

Screenshots di Microsoft Powerpoint 2016

Clicca sulle immagini per ingrandirle
  • Screenshot 1 of Microsoft Powerpoint 2016
  • Screenshot 2 of Microsoft Powerpoint 2016
  • Screenshot 3 of Microsoft Powerpoint 2016
  • Screenshot 4 of Microsoft Powerpoint 2016

Le opinioni degli utenti su Microsoft Powerpoint 2016